SUPERBONUS Contratto cessione GSE

SUPERBONUS Contratto cessione GSE

SUPERBONUS contratto cessione gse

Dalla Agenzia delle entrate sono arrivati nuovi chiarimenti sulle condizioni che permettono di accedere al Superbonus per la realizzazione di impianti fotovoltaici (con eventuali batterie di accumulo), grazie alla risposta fornita a un recente interpello.

Nel caso specifico, una persona intende acquistare otto appartamenti da una impresa di costruzione che ha in corso un intervento di demolizione e ricostruzione di un fabbricato in zona sismica 3.

Questa persona, inoltre, intende far installare durante i lavori un impianto fotovoltaico da 3 kW e un sistema di accumulo da 6 kWh per ogni unità immobiliare acquistata, precisando che il relativo costo sarà a suo carico e aggiunto al prezzo di acquisto di ciascun immobile. Tale intervento, in quanto “trainato” dagli interventi “trainanti” antisismici effettuati dalla società di costruzioni, rientra tra quelli agevolabili con il Superbonus.

Due i quesiti sul fotovoltaico posti alle Entrate:

  • come procedere per ottenere la detrazione della spesa per installare gli impianti fotovoltaici e i sistemi di accumulo atteso che, ai fini del Superbonus, tale intervento “trainato” deve essere effettuato congiuntamente agli interventi “trainanti” e che le spese relative al predetto intervento “trainato” devono essere sostenute tra la data di inizio e la data di fine dei lavori “trainanti”;
  • quando deve essere formalizzato il contratto di cessione dell’energia non auto-consumata in sito al Gse (altra condizione necessaria per avere il Superbonus), considerato che non è possibile procedere a tale cessione prima del trasferimento dell’immobile e della conclusione delle operazioni per allaccio utenze e collaudo impianti.

Per quanto concerne il primo punto, si legge nella risposta (neretti nostri nelle citazioni), si ritiene “che l’Istante potrà fruire del Superbonus anche per le spese sostenute per l’installazione dell’impianto fotovoltaico e del sistema di accumulo realizzata dall’impresa costruttrice prima del termine degli interventi antisismici “trainanti”, come rappresentato, effettuando il pagamento di tali spese all’atto del rogito”.

Fermo restando che “la detrazione delle spese per la predetta installazione è subordinata alla condizione che tali spese siano distintamente contabilizzate rispetto al corrispettivo dovuto per l’acquisto delle unità immobiliari e che il relativo pagamento sia effettuato, salvo l’importo del corrispettivo oggetto eventualmente di sconto in fattura […] mediante bonifico bancario o postale dal quale risultila causale del versamento, il codice fiscale del beneficiario della detrazione ed il numero di partita Iva, ovvero, il codice fiscale del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato”.

In merito al secondo punto, si ritiene che il contribuente “possa fruire del Superbonus anche nelle more del perfezionamento del contratto col Gestore dei servizi energetici a condizione, tuttavia, di essere in possesso della comunicazione di accettazione dell’istanza da parte del Gse“.

Nella risposta si ricordano anche i limiti di spesa per fotovoltaico e batterie.

Per il fotovoltaico, il tetto di spesa complessivo è pari a 48.000 euro per singola unità immobiliare e comunque nel limite di 2.400 euro/kW, che scende a 1.600 €/kW in caso di trasformazioni che possono portare ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente, interventi di nuova costruzione, e interventi di ristrutturazione urbanistica (articolo 3, comma 1, lettere d), e) ed f), del DPR 6 giugno 2001, n. 380).

Lo stesso tetto complessivo di 48.000 euro vale anche per la installazione, contestuale o successiva, di batterie integrate negli impianti FV, nel limite di spesa di 1.000 euro/kWh.

Fonte: Agenzia delle Entrate

Links

SUPERBONUS contratto cessione gse

Superbonus 2022
 
Agenzia delle Entrate: Superbonus 110%
 
ENEA: Dipartimento unità per l’efficienza energetica
 
MISE: Superbonus 110% – Decreti attuativi
 
MIT: Sisma Bonus – Linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni

SUPERBONUS contratto cessione gse

Downloads

SUPERBONUS contratto cessione gse

Agenzia delle Entrate: Guida Superbonus Agg.09-2021
 
ARERA: Delibera 581-2020-R-eel
 
MISE: Decreto Asseverazioni
 
MISE: Decreto Requisiti
 
Legge 17 luglio 2020 N.77
 
LEGGE 30 dicembre 2021, n. 234

SUPERBONUS contratto cessione gse

    Contact

    %d bloggers like this: