DETRAZIONI FISCALI – Immobili ristrutturati

DETRAZIONI FISCALI - Immobili ristrutturati

DETRAZIONI FISCALI – Immobili ristrutturati

Seasolar offre un servizio completo di consulenza sulle detrazioni fiscali e gli incentivi alle imprese per investimenti in beni strumentali compresi gli impianti fotovoltaici “chiavi in mano”, per la riqualificazione funzionale, energetica ed estetica degli edifici attraverso lo smaltimento dell’amianto, la realizzazione di nuove coperture coibentate, facciate e interventi di efficienza energetica.

Con la risposta del 2 novembre 2020, l’Agenzia delle Entrate illustra le importanti novità introdotte con il decreto Rilancio (legge n. 77/2020): chi acquista un immobile in un edificio ristrutturato da un’impresa può optare per lo sconto in fattura o la cessione del credito.

Alla recente domanda del contribuente: “Si può optare per la cessione del credito o per lo sconto in fattura quando si acquistano immobili facenti parte di fabbricati interamente ristrutturati dall’impresa e successivamente venduti?” l’Agenzia ha risposto che le opzioni dello sconto in fattura e della cessione del credito SONO CONSENTITE anche in caso di acquisto di un immobile facente parte di un fabbricato interamente ristrutturato dall’impresa di costruzione o ristrutturazione immobiliare o da una cooperativa edilizia, che provvede entro diciotto mesi dalla data del termine dei lavori all’alienazione o assegnazione degli appartamenti.

Il decreto Rilancio, che ha introdotto il Superbonus 110%, ha previsto infatti la possibilità di optare per lo sconto immediato in fattura o per la cessione del credito in alternativa alla fruizione diretta della detrazione.

Gli interventi per i quali è possibile usufruire dello sconto in fattura o della cessione del credito, oltre ai lavori che danno diritto al Superbonus 110% (interventi di efficientamento energetico e di messa in sicurezza antisismica), sono quelli espressamente elencati dal comma 2 dell’articolo 121 del dl n. 34/2020 e richiamati nella circolare AE n. 24/2020 (paragrafo 7.2).

Si tratta di lavori di:

  • recupero del patrimonio edilizio (articolo 16-bis, comma 1, lettere a e b, del Tuir);
  • efficienza energetica (articolo 14 del dl n. 63/2013);
  • adozione di misure antisismiche, indicati nell’articolo 16 del dl n. 63/2013 (l’opzione può essere esercitata anche con riferimento alla detrazione spettante per l’acquisto delle “case antisismiche”);
  • recupero o restauro della facciata degli edifici esistenti, per i quali spetta il “bonus facciate”;
  • installazione di impianti fotovoltaici;
  • installazione di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.

Pertanto, la detrazione per l’acquisto di immobili facenti parte di fabbricati interamente ristrutturati da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare e da cooperative edilizie, che provvedono entro diciotto mesi dalla data del termine dei lavori alla successiva alienazione o assegnazione, è prevista dal comma 3 dell’art. 16-bis del Tuir e non risulta inserita nell’elenco sopra citato.

Tuttavia, conclude l’Agenzia delle Entrate, poiché suddetti interventi sono gli stessi di recupero del patrimonio edilizio richiamati nel comma 1, lettere a) e b) dell’articolo 16-bis del Tuir, anche per l’acquisto di unità immobiliari ubicate in fabbricati interamente ristrutturati (spese sostenute negli anni 2020 e 2021) si può optare, in luogo della detrazione, per la cessione del credito o lo sconto in fattura.

Ricordiamo, infine, che lo scorso 8 agosto l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato un provvedimento con le regole (ed il modello) per l’eventuale cessione del credito per le detrazioni fiscali in edilizia (Superbonus 110%, Ecobonus, Sismabonus, bonus facciate, detrazioni fiscali per impianti fotovoltaici e colonnine di ricarica di auto elettriche).

Fonte: fiscooggi.it DETRAZIONI FISCALI – Immobili ristrutturati DETRAZIONI FISCALI – Immobili ristrutturati

Links

Associazione ISI – Detrazioni fiscali
 
Agenzia delle Entrate – Ristrutturazioni edilizie
 
Agenzia delle Entrate – Riqualificazione energetica
 
Agenzia delle Entrate – Bonus facciate
 
Agenzia delle Entrate – Interventi antisismici
 
ENEA – Detrazioni fiscali
 
ENEA – Ecobonus
 
ENEA – Vademecum ecobonus
 
Agenzia delle Entrate – Superbonus 110%
 
MISE – Superbonus 110% – Decreti attuativi
 
MIT: Sisma Bonus – Linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni nonché le modalità per l’attestazione, da parte di professionisti abilitati, dell’efficacia degli interventi effettuati
 
ENEA – DIPARTIMENTO UNITÀ PER L’EFFICIENZA ENERGETICA

Downloads

MEF – FAQ SUPERBONUS – Agg.05.11.20
 
ENEA – FAQ ECOBONUS
 
ENEA FAQ SUPERBONUS – OTTOBRE 2020
 
Agenzia delle Entrate: Circolare n. 24 del 8 agosto 2020
 
Agenzia delle Entrate: Provv. artt. 119-121 DL Rilancio 08.08.2020
 
Agenzia delle Entrate: Guida_Superbonus 110%
 
MISE: Decreto Asseverazioni
 
MISE: Decreto Requisiti
 
Legge 17 luglio 2020 N.77

    Contact

    %d bloggers like this: